sabato 15 dicembre 2018

I 6 MERCATINI DI NATALE PIÙ BELLI D'EUROPA

I 6 mercatini di Natale più belli in Europa

Il periodo di Natale è dedicato anche al relax tra le bancarelle dei mercatini Natale. Oggi vi proponiamo quelli che secondo noi e molti turisti risultano essere i luoghi più interessanti da visitare nel periodo natalizio. Tutte le città che segnaliamo sono in Europa e si caratterizzano per avere una cornice ed un'atmosfera natalizia festosa e multiculturale. Le città che abbiamo considerato sono: Mosca, Salisburgo, Riga, Sibiu, Stoccolma e Ptraga.

Abbiamo inoltre considerato città che abbiano servizi turistici di buon livello con collegamenti aerei giornalieri anche durante il periodo delle vacanze di natale. Per ogni zona o quartiere che ospita i mercati natalizi abbiamo inserito anche un collegamento alla pagina delle principali strutture ricettive presenti nelle vicinanze ed i collegamenti aerei disponibili giornalmente.

A Mosca in Russia nella Piazza rossa

Mercatino di Natale a Mosca Russia nella Piazza rossa

Con la veduta della grande grande cattedrale di San Basilio, a due passi dal Cremlino, la fiera di Natale sulla Piazza Rossa di Mosca mostra una panoramica veramente stupenda. Il mercatino non proprio grande (rispetto alla piazza) nel quale è possibile comprare decorazioni natalizie e souvenir, matriosche fatte a mano e vari giocattoli della tradizione Khokhloma. Il mercatino è situato accanto a una delle piste di pattinaggio sul ghiaccio più grandi di Mosca, con un piccolo luna park per i più piccoli. Quando iniziate a sentire la fame che sale, visitate gli stand gastronomici per assaggiare i piatti della tradizione russa come le patate arrosto con funghi o i pancake al caviale. Per finire bene il Natale vin brulé e pan di zenzero russo. Il Natale Ortodosso in Russia viene celebrato il 7 gennaio, il mercatino dura fino al 31 gennaio…

Il Christkindlmarkt a Salisburgo in Austria

Mercato di Natale a Salisburgo in Austria

Protetto da una spendida chiesa, e dal castello medievale sopra la collina, il mercatino di Natale di Salisburgo è lo stato dell'arte del romanticismo. Con 95 stand divisi in sei sezioni è possibile acquistare qualsiasi cosa, dai fiori, abiti, giocattoli, artigianato vario e ornamenti natalizi. Fidatevi del vostro fiuto e scoprirete la sezione gastronomica, intrisa di aromi di mandorle tostate, questi sono i fragranti sentori del Christkindlmarkt. Da provare assolutamente il Glühwein (ovviamente vin brulé), adatto per pasteggiare castagne calde, Bratapfel (mele cotte) e profumatidssimo pan di zenzero. Non diomenticate di gustare i prelibati cioccolatini di Mozart che quì è nato.

Mercato natalizio di Riga in Lettonia

Mercato natalizio di Riga in Lettonia

Il principale mercatino di Natale della capitale della Lettonia sembra venire fuori da un libro fiabesco. Posizionato sulla Piazza della Cattedrale, nel centro storico di Riga sito UNESCO, questo mercato è ridondante di prodotti artigianali locali di ogni tipo: candelabri in legno lettone, candele di cera e abiti invernali a maglia. Cosa bere per scaldarsi: il solito vin brulé insieme alle mandorle tostate e al pan di zenzero con la glassa. Da non perdere una fettina di carne affumicata tipica lettone e come souvenir acquistate il miele una vera specialità.

Mercato Piața Mare a Sibiu in Romania

Mercato di Natale Piața Mare a Sibiu in Romania

Tra le catene montuose, nell'immensa Piazza Grande (Piața Mare) nel centro storico della città, il mercatino di Natale di Sibiu sprizza un romanticismo particolare ed unico. Girate le 60 capanne in cerca di ceramiche, vestiti e giocattoli in legno da portare con se in valigia, visitate la pista sul ghiaccio e il luna park per divertirsi ed entrare così nell'atmosfera natalizia. Sibiu è assolutamente da non perdere in qualsiasi periodo dell’anno, la sua posizione particolare sulle montagne della Transilvania fa di lei una meta invernale ideale. Un breve nevicata, un concerto e le luminarie da sogno: abbiamo trovato il natale perfetto a Sibiu. La gastronomia: le specialità romene-ungheresi come cozonac (pane dolce) e Kürtőskalács (“camino dolce”)

Mercato di natale di Stortorget a Stoccolma in Svezia

Mercato di natale di Stortorget a Stoccolma in Svezia

Ubicato nel centro storico di Stoccolma, Stortorget julmarknad, il mercatino di Natale nella piazza principale, gode di una posizione veramente invidiabile. Questo è il mercatino di Natale più antico di tutta la Svezia, con 45 piccoli chioschi rossi che sono in perfetta armonia con questa ubicazione storica. Riscaldiamo il fisico e lo spirito con una tazza di glögg (vin brulé rosso con di spezie) e visitate le altre casette che espongono articoli lavorati a maglia e prodotti artigianali locali. Le specialità gastronomica svedesi tipiche del periodo natalizio sono i pepparkakor (biscotti allo zenzero), saffransbullar (panini allo zafferano) ed i piatti caratteristici come la carne d’alce e renna e le salsicce affumicate.

I mercatini di Praga nella Repubblica Ceca

I mercato di Natale a Praga in Piazza Grande nella Repubblica Ceca

Per quanto riguarda mercatini di Natale, Praga non vale meno di altre blasonate capitali europee! Tutta la città e stracolma di mercatini in spirito natalizio. Qui, le belle capanne in legno che sono intorno il grande albero di Natale offrono ogni tipo di souvenir: candele, cristalli, oggetti in vetro e giocattoli di legno. I banchi gastronomici presentano alimenti tradizionali cechi: il sanguinaccio e il maiale alla griglia e molte altre specialità locali praghesi. Un bicchiere di medovina, il vino al miele locale.

Versione PDF di questo articolo.

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.