lunedì 1 gennaio 2018

COME PROTEGGERE I NOSTRI ACCOUNT NEL 2018 CON PASSWORD PIÙ SICURE ED IMPENETRABILI

Come proteggere gli account di posta nel 2018 con password forti e gratuitamente

Se sei una persona che solo occasionalmente si occupa di acquisti online, allora gli hacker probabilmente ti stanno prendendo di mira. Questo nuovo anno 2018, proponiti di fare qualcosa al riguardo per proteggerti ulteriormente.

Sappiammo chei dobbiamo prenderci cura meglio delle nostre informazioni personali, ma continuiamo ad essere superficiali in tal senso!. È comprensibile, ma questo è l'anno in cui prenderemo la sicurezza nelle nostre mani. In questo articolovi segnaliamo alcune importatanti e semplici soluzioni che possiamo utilizzare per proteggere i dati personali nel 2018. Come andare in palestra regolarmente, potrebbe essere faticoso iniziare, ma "vivremo" meglio dopo aver seguito alcune di queste buone abitudini.

Usare un gestore di password forte


Riutilizzare sempre le stesse password è una pessima idea. Certo, avere la stessa password ovunque ci rende più facile ricordare, ma significa che la perdita di sicurezza di un sito compromette tutti i nostri  account. Per essere sicuri, dovremmo cambiare tutte le tue password ogni volta che qualsiasi servizio che usiamo è compromesso, il che è praticamente impossibile.

Questo è il motivo per cui è necessario utilizzare una password diversa per ogni sito e un gestore di password può aiutarti a farlo. LastPass è la scelta gratis più popolare e ci sono un certo numero di opzioni solide, facili da configurare e utilizzare. Adesso evita ancora di rimandare ancora una volta una soluzione definitiva per la tua sicurezza in rete. Tutto ciò che fai online è a rischio fino a quando non smetti di riutilizzare le stesse password e i gestori di password lo rendono semplicissimo.

Blocca gli account importanti con l'autenticazione a due fattori


Anche la password più sicura non ti proteggerà completamente. Ecco perché, una volta che le tue password sono in ordine, dovresti anche usare l'autenticazione a due fattori ovunque sia offerta. L'autenticazione a due fattori significa che se qualcuno ottiene la tua password, non sarà ancora in grado di accedere al tuo account: hanno anche bisogno di un secondo codice inviato al tuo telefono, che probabilmente non avranno.

Comunemente, questi codici vengono inviati tramite messaggio di testo, ma l'SMS non è l'ideale per tale autenticazione perché non è stato progettato pensando alla sicurezza. Ti consigliamo di utilizzare invece a un'app come Authy. Non ci vuole molto tempo per l'installazione e una volta fatto, non dovrai preoccuparti del dirottamento della SIM.

Questo potrebbe sembrare fastidioso. Fallo comunque.

Molti siti offrono a questo punto l'autenticazione a due fattori, e idealmente dovresti usarlo ovunque sia offerto. Se è troppo per te, assicurati che il tuo indirizzo e-mail sia super sicuro, perché chiunque abbia accesso a questo può resettare facilmente tutte le tue altre password. Blocca il tuo gestore di password mentre ci sei, per lo stesso motivo.

Esegui il backup del computer (Seriamente)


Se un file è memorizzato su un solo disco fisso, lo perderai. È questione di quando, non se, l'unità morirà o smettrà di funzionare!

Ecco perché è necessaria una strategia di backup, in particolare per le tue foto e i video di famiglia insostituibili. Assicurandoti di avere almeno un backup remoto usando un servizio come Backblaze. È un micro investimento, ma ciò significa che non devi mai più preoccuparti di perdere i tuoi file.

Seriamente: sai che dovresti farlo, ma se non lo hai ancora eseguito, fallo adesso. Ci vogliono solo 15 minuti. Google Foto memorizza un numero illimitato di foto e le sincronizza automaticamente da dispositivi Android e iOS. Configura in modo da poter accedere alle tue foto anche se perdi il telefono.

Il backup dei dati ti offre anche una potenziale difesa contro il ransomware, che crittografa i tuoi dati e richiede il pagamento per ottenere l'accesso. Invece di pagare, puoi semplicemente cancellare il tuo computer e ripristinare dai backup.

Aggiorna il tuo router con uno più evoluto!


Il tuo router wireless è il la porta di ingresso utilizzata dai tuoi computer, telefoni e dispositivi smarthome per accedere a Internet. Devi assicurarti che sia sicuro e che inizi con la verifica che la tua rete sia protetta da una password con crittografia WPA2; in caso contrario, gli hacker possono facilmente accedere alla tua rete domestica.

Grazie alla vulnerabilità di KRACK, tuttavia, il sistema WPA2 non è sicuro come un tempo. L'aggiornamento di computer e dispositivi mobili corregge il problema per tali dispositivi, ma alcuni dispositivi smarthome potrebbero non essere ancora corretti ed al sicuro.

Il modo più semplice per bloccare tutto è aggiornare il router. Se non ci sono aggiornamenti in uscita per il tuo router, considera l'upgrade del tuo router a un nuovo modello (Questo Asus DSL-N14U-B1 Modem Router ADSL2+ è tra i più avanzati e e tra i più venduti su Amazon), probabilmente è passato un pò di tempo e quelli più recenti offrono molte funzionalità che possono migliorare la velocità e la potenza del tuo Wi-Fi.

Elimina le estensioni del tuo browser


La maggior parte degli utenti aggiunge un sacco di estensioni nel browser durante l'anno, ma risulta che le estensioni del browser sono un incubo per la privacy. È relativamente comune per le aziende acquistare le estensioni dei browser più diffuse e inviare loro malware utilizzando gli aggiornamenti automatici.
Quest'anno, ricordati di eliminare regolarmente le estensioni del browser, eliminando quelle che non usi regolarmente. Farai un bel passo in avanti nel mantenere al sicuro le tue informazioni.

Rimuovi l'accesso di app di terze parti non utilizzate da Google, Facebook e altri account


Allo stesso modo, il tuo account Google o Facebook può collegarsi ad app di terze parti in modo che possano accedere a cose come il tuo calendario, i tuoi contatti o altre informazioni. Ma la maggior parte di noi dimentica i servizi per i quali ci siamo registrati e smesso di usarli. I servizi non hanno dimenticato noi però e possono ancora accedere regolarmente ai nostri dati, il che è un problema se doverssero essere hackerati, venduti a compagnie nefaste o cose di questo tipo.
Ecco perché è necessario rivedere e rimuovere regolarmente i servizi di app di terze parti non utilizzati. Puoi scorrere e rimuovere le app che non usi più, impedendo loro l'accesso ai tuoi dati personali.

Cripta i tuoi computer ed i telefoni


Se qualcuno ha accesso al tuo computer, possono accedere a tutti i tuoi dati, anche se non conoscono la tua password. Cioè, a meno che il disco rigido del tuo computer non sia crittografato. È il modo più sicuro per proteggere le tue informazioni dal furto.

Fortunatamente, nel 2018 questa è una soluzione rapida. È possibile abilitare la crittografia completa del disco su Windows abbastanza facilmente, e la crittografia dei dischi rigidi del Mac non è nemmeno difficile. Il tuo iPhone e iPad sono criptati per impostazione predefinita, supponendo che tu abbia un PIN, e la crittografia del tuo telefono Android è anche semplice da fare.

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.