domenica 15 aprile 2018

GMAIL ATTIVA LE MAIL AUTODISTRUGGENTI

Gmail offrirà le email che si auto distruggono dopo essere ste ricevute dal destinatario

L'interfaccia utente di Gmail riceverà presto un aggiornamento e una nuova funzionalità che è costituita dalle email autodistruggenti.

Tom Warren, scrivendo per The Verge, ha evidenziato le caratteristiche di questo aggiornamento in questo articolo, e dovresti leggerlo (in inglese) se non lo hai ancora fatto. In particolare ha sottolineato la caratteristica di autodistruzione delle email ecco una parte dell'articolo:


Abbiamo appreso che Google introdurrà anche la "Modalità riservata", che consente agli utenti di Gmail di impedire ai destinatari di inoltrare determinate email o di limitare la possibilità di copiare, scaricare o stampare. Google consentirà inoltre agli utenti di Gmail di richiedere un passcode per aprire le e-mail, che verranno generate tramite SMS o impostare una data di scadenza sulle e-mail inviate.



Dobbiamo supporre che questo sia indirizzato alle aziende, perché tutti sanno che fare anche semplicemente uno screenshot di un'e-mail apparentemente riservata e diffonderla in questo modo. Tuttavia, siamo entusiasti della nuova interfaccia utente: la versione desktop di Gmail non aveva aggiornamento da molto tempo.

Altre modifiche in arrivo includono un'interfaccia più pulita, risposte intelligenti, una funzione di ripetizione che sostanzialmente sostituirà Boomerang, una barra laterale per Calendar o Keep e la possibilità di scegliere tra più layout. Google non ha detto quando tutto questo verrà lanciato, ma scommettiamo che tutto sarà ufficialmente annunciato al Google IO l'8 maggio prima dell'inizio delle modifiche.

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.