sabato 19 maggio 2018

QUAL'È IL MIGLIORE ANTIVIRUS PER L'IPHONE?

Quale è il migliore antivirus per l'iPhone

Non hai bisogno di un antivirus per il tuo iPhone o iPad. In realtà, qualsiasi app "antivirus" che vedi pubblicizzata per iPhone non è nemmeno un software antivirus. Sono solo programmi di "sicurezza" che non possono realmente proteggerti dai malware.

Non esistono applicazioni antivirus reali per iPhone


Un'applicazione antivirus tradizionale per Windows o macOS ha accesso completo al sistema operativo e utilizza tale accesso per eseguire la scansione delle applicazioni e dei file per garantire che nessun malware sia in esecuzione sul dispositivo.

Tutte le app che installi sul tuo iPhone funzionano in una sandbox che limita ciò che possono fare. Un'app può accedere solo ai dati a cui gli si concede il permesso di accesso. In altre parole, nessuna app sul tuo iPhone può curiosare su ciò che fai nella tua app di banking online per esempio. Potrebbero accedere alle tue foto, ad esempio, ma solo se gli dai il permesso di accedere alle tue foto.


Sul sistema operativo iOS di Apple, tutte le app di sicurezza installate devono essere eseguite nella stessa sandbox di tutte le altre. Non riescono nemmeno a visualizzare un elenco di app che hai installato da App Store, tanto meno a scansionare qualsiasi cosa sul tuo dispositivo alla ricerca di malware. Anche se sul tuo iPhone era installata un'app chiamata "Dangerous Virus", queste app di sicurezza per iPhone non sarebbero in grado di vederla.

Ecco perché non c'è un singolo esempio che abbiamo mai visto di un'applicazione di sicurezza per iPhone che impedisce a un malware di infettare un iPhone. Se ne esistesse uno, siamo sicuri che questi produttori di app per la sicurezza dell'iPhone lo farebbero a suon di trombe, ma non lo fanno, perché non possono.

Certo, gli iPhone a volte hanno difetti di sicurezza, come con Spectre. Ma questi problemi possono essere risolti solo tramite rapidi aggiornamenti di sicurezza e l'installazione di un'app di sicurezza non farà nulla per proteggerti. Mantieni il tuo iPhone aggiornato con le ultime versioni di iOS.

Com'è già protetto il tuo iPhone

Come è già protetto il nostro iPhone

Il tuo iPhone ha già un sacco di funzionalità di sicurezza integrate. Può solo installarne altre dall'App Store di Apple che già controlla queste app per individuare eventuali malware e altre cose negative prima che vengano aggiunte allo Store. Se il malware viene rilevato in un'app di App Store in un secondo momento, Apple può rimuoverlo dallo Store e fare in modo che il tuo iPhone elimini immediatamente l'app per la tua sicurezza.

Gli iPhone hanno una funzione "Trova il mio iPhone" integrata che funziona tramite iCloud, che consente di localizzare, bloccare o cancellare da remoto un iPhone perso o rubato. Non hai bisogno di un'app di sicurezza speciale con funzionalità "anti-furto". Per verificare se Trova il mio iPhone è abilitato, vai su Impostazioni, tocca il tuo nome nella parte superiore dello schermo, quindi tocca iCloud> Trova il mio iPhone.

Il browser Safari sul tuo iPhone ha una funzione di "avviso sito Web fraudolento", noto anche come filtro anti-phishing. Se finisci su un sito web progettato per indurti a rinunciare a informazioni personali, forse è un sito web falso che impersona la pagina bancaria online della tua banca, vedrai un avviso. Per verificare se questa funzionalità è abilitata, vai su Impostazioni> Safari e cerca l'opzione "Avviso sito Web fraudolento" in Privacy e sicurezza.

Cosa fanno queste app per la sicurezza mobile?

App per la sicurezza dell'iPhone

Considerando che queste app non possono funzionare come software antivirus, potresti chiederti che cosa fanno esattamente. Bene, i loro nomi sono un indizio: questi programmi prendono il nome di "Avira Mobile Security", "McAfee Mobile Security", "Norton Mobile Security" e "Lookout Mobile Security". Apple chiaramente non permetterà a queste app di usare la parola "Antivirus" nei loro nomi.

Le app di sicurezza per iPhone spesso includono funzionalità che non aiutano a proteggere da malware, come le funzionalità antifurto che consentono di localizzare il telefono da remoto, proprio come iCloud. Alcuni includono strumenti "media vault" che possono nascondere le foto sul telefono con una password. Altri includono gestori di password, blocchi delle chiamate e VPN, che è possibile ottenere in altre app. Alcune app possono offrire un "browser sicuro" con il proprio filtro anti-phishing, ma funzionano in modo simile a quello già integrato in Safari.


Alcune di queste app hanno avvisi di furto d'identità che si collegano a un servizio online che ti avvisa se i tuoi dati sono trapelati. Ma puoi usare un servizio come Have I Been PWned? per ricevere notifiche di eventuali perdita inviate al tuo indirizzo email senza queste app. Credit Karma offre notifiche di violazione gratuite oltre a informazioni sui rapporti di credito gratuiti.

Queste app eseguono alcune funzioni relative alla sicurezza, motivo per cui Apple consente loro di accedere all'App Store. Ma non sono app "antivirus" o "antimalware" e non sono necessarie.

Non eseguire il jailbreak del tuo iPhone

Tutti i consigli sopra riportati presuppongono che tu non stia eseguendo il jailbreak del tuo iPhone. Il jailbreaking consente alle app sul tuo iPhone di funzionare fuori dalla normale sandbox di sicurezza. Ti consente anche di installare app (non ufficiali) dall'esterno dell'App Store, il che significa che quelle app non vengono controllate per il comportamento malevolo da Apple.

Come consiglia la Apple, ti consigliamo di evitare il jailbreak del tuo iPhone. Apple inoltre fa di tutto per combattere il jailbreak e lo ha reso sempre più difficile nel tempo.

Supponendo che stiate usando un iPhone jailbroken, teoricamente potrebbe essere logico utilizzare una sorta di programma antivirus. con la normale sandbox suddivisa, i programmi antivirus potrebbero in teoria cercare i malware che potresti aver installato dopo aver effettuato il jailbreak del telefono. Tuttavia, tali app antimalware richiederebbero un file di definizione di app non funzionanti.

Lo diciamo ancora una volta: non hai bisogno di software antivirus per il tuo iPhone. In realtà, non esiste un software antivirus per iPhone e iPad!

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.