sabato 28 luglio 2018

UN'APP DI RICONOSCIMENTO FACCIALE POTREBBE AIUTARE LE DONNE A TROVARE DONATRICI DI OVULI SIMILI AI LORO

Il software di riconoscimento facciale può aiutare le donne nel trovare donatrici di ovuli compatibili

Ogni anno, migliaia di donne alle prese con problemi di fertilità, utilizzano donatori di ovuli per poter avere figli da sole. Tuttavia, ottenere un bambino che assomiglia a loro è generalmente lasciato al destino ed al giudizio del medico. Così è fino ad oggi.

Una società europea chiamata Ovobank ha creato un'applicazione di riconoscimento facciale chiamata Ovomatch che non solo utilizza le caratteristiche fenotipiche del destinatario - come altezza, colore dei capelli, colore degli occhi, colore della pelle, ecc. - ma anche caratteristiche facciali per trovare la migliore corrispondenza possibile per assicurare che bambino sembrerà il più possibile simile ai genitori.

La maggior parte dei paesi del mondo richiede la donazione di uova anonime, il che significa che la vera identità del donatore non viene mai rilasciata al ricevente o al bambino anche una volta cresciuti. Questo significa che è compito del dottore trovare un donatore che assomigli fisicamente al destinatario. Non solo può essere tassativo per il medico, ma è anche completamente soggettivo.

In questo video la Dott.ssa Michela Apicella ci spiega meglio di cosa si tratta:


Con Ovomatch, il destinatario deve solo inserire un pò delle sue caratteristiche generali, quindi scattare un selfie. L'app farà il resto, accoppiando il destinatario con la migliore corrispondenza dal suo database di donatori. Al destinatario non è permesso vedere cosa sta succedendo, né vedere mai un'immagine della potenziale corrispondenza dei donatori. Ciò significa che Ovomatch è completamente conforme alle leggi sull'anonimato dove richiesto.


Naturalmente, al momento questo servizio è disponibile solo nei paesi in cui è presente Ovobank tra cui l'Italia, ma è una buona indicazione della direzione che sta prendendo questa industria. Col passare del tempo è probabile che l'app (e la società) godrà di una più ampia adozione mentre i genitori cercano più donatori ideali.

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.