lunedì 20 agosto 2018

MOZILLA FIREFOX CONSIGLIA UN'ESTENSIONE SULLA PRIVACY CHE MONITORA LA NOSTRA CRONOLOGIA WEB

Mozilla attiva un'estensione che controlla privacy e monitora la nostra cronologia web

Web Security, un'estensione per Firefox con oltre 200.000 utenti attuali, tiene traccia di ogni sito web visitato dagli utenti e memorizza tali informazioni su un server Web tedesco.

L'estensione è stata raccomandata da Mozilla in un post sul blog la settimana scorsa su componenti aggiuntivi che migliorano la privacy degli utenti. Mozilla ha modificato il post, rimuovendo la sicurezza Web.

Ecco Catalin Cimpanu, scrivendo per Bleeping Computer su come l'estensione va troppo oltre nel tracciare gli utenti:


In circostanze normali, un componente aggiuntivo di Firefox che deve ricercare le minacce potrebbe essere autorizzato a controllare gli URL che esegue la scansione su un server remoto, ma in base a un formato dei dati che il componente aggiuntivo stava inviando al server remoto, Web Security sembra che stia registrando più dell'URL corrente.
I dati mostrano il plug-in che individua i singoli utenti da un ID, insieme al loro modello di navigazione, registrando come gli utenti sono passati da "oldUrl" a "newUrl".


Ve lo ripeto ancora una volta: le estensioni dei browser sono un incubo per la nostra privacy. Apparentemente anche Mozilla non è in grado di tenere traccia di quali estensioni sono utili per migliorare la tua privacy e quali stanno attivamente spiando gli utenti. Come fanno gli utenti a sapere di chi fidarsi?

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.