sabato 12 agosto 2017

COME FARE UN GELATO SQUISITO A CASA SENZA GELATIERA

COME FARE UN GELATO SQUISITO A CASA SENZA GELATIERA
I metodi e le ricette per preparare una crema di gelato in casa sono molte ed ognuna ha una sua caratteristica. Oggi vi proponiamo la preparazione del gelato in casa ma senza la macchina per il gelato.
I passaggi da seguire sono 6, eccoli quì di seguito.

1 - Preparazione di una base di gelato alla crema

cottura latte fuoco lento crema gelato Cuocere a fuoco lento il latte. Versare 3 tazze (710 ml) di latte intero in un tegame medio e metterlo sul fornello. Riscaldare il latte a fiamma media per circa 5 minuti o fino a quando inizia a bollire. Togliere dal fuoco appena le si formano le bolle sulla superficie e lasciarlo raffreddare.
Puoi fare la crema anche con una combinazione di latte intero e panna se preferisci. Fare attenzione a non lasciare bollire il latte. Questa ricetta è una base di gelato alla vaniglia. Se si desidera creare un sapore di gelato diverso, è possibile aggiungere le erbe come la lavanda, i chicchi di caffè o anche il cioccolato nel latte macinato o fonderlo dentro.

2 - Unire le uova, lo zucchero e il sale.

gelato uova zucchero sale Aggiungere 8 tuorli d'uovo, 1 tazza (200 g) di zucchero e un pizzico di sale in una grande ciotola. Sbattete gli ingredienti insieme fino a formare una pasta densa e compatta usando una frusta in acciaio inox.

3 - Raffreddare il latte e aggiungerlo alla miscela di uova.


Una volta che il latte si è raffreddato a temperatura ambiente, che dovrebbe richiedere circa 10 minuti, versarlo lentamente alla miscela di uova con un flusso costante. Mescolare delicatamente il latte finché non si è completamente incorporato.

4 - Trasferire la miscela in una pentola e cuocere fino a raggiungere i 77 °C

temperatura cottura latte per gelato crema Quando la miscela di uova e il latte sono completamente miscelati, versarli nel tegamino. Riposizionarlo sul fornello a fuoco medio-basso. Mescolare la miscela con movimento a forma di "S" in modo da poter raschiare il fondo del pentolino e lasciarlo cuocere fino a raggiungere i 77 ° C. Per misurare la temperatura usate un semplice termometro da cucina. Molto importante: controllare la temperatura della miscela con un termometro da cucina. Potete anche capire che la base del gelato è cotta quando comincia ad attaccarsi alle pareti della pentola o alla parte posteriore del cucchiaio.

5 - Far raffreddare la miscela per mezz'ora

Una volta che la base del gelato è completamente mescolata, coprire la ciotola con un di involucro di plastica. Metterlo in frigorifero e raffreddarlo per 3 ore o durante la notte. Ecco fatto il gelato in casa senza la gelatiera!

A proposito di gelato potrebbe interessarti anche:

200 ricette di gelati e sorbetti    gelato artigianale italiano

Termometro Cucina digitale     frusta acciao inox

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.