sabato 30 dicembre 2017

PEDAGGI AUTOSTRADALI 2018 GLI AUMENTI SU TUTTE LE TRATTE

I pedaggi autostradali con glia umenti 2018 sulle varie tratte

A partire dal nuovo anno 2018 assisteremo, tra gli altri, anche ad aumenti sulle tariffe delle autostrade in Italia da nord a Sud.
Non tutte le principali tratte avranno aumenti di pedaggio: molte infatti resteranno invariate ma alcune, anche molto trafficate, subiranno dei ritocchi verso l'altro del costo del pedaggio.


  • Prato Est – Firenze Ovest: pedaggio invariato.
  • San Cesareo – Roma Sud: aumento da 1,10 euro a 1,20.
  • Binasco – Milano Ovest: da 1,30 a 1,40 euro.
  • Lodi-Milano Sud: da 2,30 a 2,40 euro.
  • Gallarate Ovest– Vergiate-S.C: invariato.
  • Padova Est – Venezia Mestre: invariato
  • Milano Est – Bergamo: da 3,40 a 3,50 euro.
  • Roma Nord – Orte: da 4,40 a 4,50 eur
  • Milano Ghisolfa – Rondissone: da 15,60 a 16,80.
  • Firenze Sud – Firenze Scandicci: da 1,10 a 1,20 euro
  • Milano Serravalle:
    Casei Girola – Tortona (km 15): passa da 0,90 centesimi a 1 euro;
    Binasco – Casei Girola (km 40): da 2,40 a 2,60 euro;
    Tortona – Binsco (km 54): da 3,20 a 3,60.
  • SATAP A4:
    Carisio – Balocco (km 7,6) passa da 0,90 a 1 euro;
    Rondissone – Santhia (km 46): da 5,50 a 5,90;
    Novara Est – Rondissone (km 99): da 11,80 a 12,70.
  • Strada dei Parchi:
    Roma Est – Tagliacozzo (km 69) il pedaggio passa da 7,30 a 8,20;
    Avezzano – Roma Est (km 96): da 10,10 a 11,30;
    Roma Est – Teramo (km 167): da 17,50 a 19,60 euro.
Calcola il costo del pedaggio autostradale in Italia.

I commenti verranno pubblicati dopo un controllo da parte dei moderatori. Grazie.