domenica 24 gennaio 2021

LE MIGLIORI 5 TV PER LE CONSOLE DI NUOVA GENERAZIONE 2021

I 5 migliori televisori per la tua console di nuova generazione

La prossima generazione di console di gioco è arrivata ed è qui con specifiche incredibilmente impressionanti, e con tali specifiche viene naturalmente la necessità ad aggiornare la nostra TV. Sia Xbox Series X che PlayStation 5 offrono alcune funzionalità impressionanti che solo i televisori più recenti supportano pienamente, quindi vediamo di cosa hanno bisogno e quali TV possono gestire.

Cosa deve avere la tua nuova TV

Queste sono le caratteristiche necessarie alle console di nuova generazione per apparire e funzionare al meglio.
  • Risoluzione TV: uno dei maggiori vantaggi di questa generazione di TV è la promessa di una risoluzione 4K più coerente con i giochi attuali. Sia PS5 che Xbox Series X e PlayStation 5 hanno come obiettivo il 4K nella maggior parte dei giochi, quindi avere una TV in grado di trarne vantaggio è una buona idea. Possono anche supportare l'8K tecnicamente, ma è estremamente limitato e non vale la pena inseguirlo per la maggior parte degli utenti.
  • Frequenza di aggiornamento: un'altra configurazione importante della generazione precedente è la frequenza dei fotogrammi (frame rate) più elevata, che spesso raggiunge i 120 FPS, anche se talvolta a costo di una risoluzione ridotta o di impostazioni grafiche leggermente inferiori. La frequenza di aggiornamento (misurata in "Hertz") rappresenta l'FPS massimo che una TV può visualizzare, quindi una TV a 120 Hz visualizzerà fino a 120 FPS. Ci sono molti televisori (falsi attenzione!) che simulano frequenze di aggiornamento elevate con termini come "frequenza di movimento", ma in questo caso, stiamo cercando il vero affare.
  • HDMI 2.1: questo è il formato più recente di HDMI disponibile ed è ciò che rende possibile l'utilizzo simultaneo di 4K e 120 Hz: i televisori con HDMI 2.0 potrebbero richiedere di scegliere tra 1440p 120Hz e 4K 60Hz. Inoltre, HDMI 2.1 ha anche alcune altre interessanti funzionalità come la modalità di gioco automatica (che si attiva quando una console è accesa per un ritardo di input inferiore) e la frequenza di aggiornamento variabile (che fondamentalmente rende il display più fluido durante i giochi). Tutti i televisori in questo elenco tranne la scelta economica, la serie TCL 65, hanno HDMI 2.1, ma ne parleremo ancora quando ci arriveremo. Anche il numero di porte HDMI 2.1 di ogni TV è importante, soprattutto se stai cercando di collegare altri dispositivi 4K, quindi lo menzioneremo nella sezione di ogni TV.
  • Formati HDR: l'HDR è una caratteristica importante per una TV 4K: è una parte fondamentale del motivo per cui hanno un aspetto così eccezionale. Ma non è così semplice come avere una TV con 4K HDR, ci sono più formati HDR che verranno utilizzati da diversi produttori. I due principali che cercheremo di individuare sono HDR10 e Dolby Vision. Tra i due, Dolby Vision è generalmente considerato superiore (HDR10 è comunque molto buono), ma ciò non significa che acquisti immediatamente un televisore Dolby Vision. Mentre Xbox Series X e S supportano sia Dolby Vision che HDR10, la PlayStation 5 supporta solo HDR10. Per questo motivo, abbiamo incluso opzioni per entrambi i formati e elencheremo quelli supportati da ciascuna TV nelle rispettive sezioni.
  • Funzionalità intelligenti: è probabile che non utilizzerai questa TV esclusivamente per i giochi. Essere in grado di visualizzare altri media dal cavo standard ad app come Netflix è importante. E nella fascia di prezzo che stiamo osservando, puoi tranquillamente aspettarti di vedere smart TV spuntare con i propri sistemi operativi (OS) e mezzi di navigazione dei contenuti.

Migliore in generale: LG NanoCell 86 Series

LG NanoCell TV 65 NANO 86

Indipendentemente dalla console che hai, la serie 86 di LG renderà all'altezza del suo potenziale. Lo speciale display "NanoCell" è un passo avanti rispetto agli schermi LED standard in termini di accuratezza del colore, sono supportati sia Dolby Vision che HDR10 e presenta una risoluzione 4K e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Puoi anche collegare la TV a Google Assistant, Amazon Alexa o Apple HomeKit per alcune funzionalità intelligenti, oltre a utilizzare webOS per le tue esigenze multimediali generali. Troverai quattro porte HDMI sul lato della TV, due delle quali sono HDMI 2.1.

Miglior QLED: SAMSUNG Q70T Series



Se sei un fan della linea di TV QLED di Samsung, non cercare oltre la serie Q70T. Sebbene i display QLED presentino i loro pro e contro quando si tratta di visualizzazione delle immagini, poiché si basano su display a LED standard, forniscono comunque un'immagine impressionante. Oltre a ciò, la TV viene visualizzata a 4K e 120Hz insieme al supporto di HDR10. Niente Dolby Vision però, quindi se sei su Xbox questo è uno svantaggio. Puoi anche utilizzare il sistema operativo SmartTV per le tue esigenze generali di navigazione multimediale. Ci sono quattro porte HDMI su questa TV ma solo una è HDMI 2.1.

Un'opzione di fascia alta: LG OLED65 CX

LG OLED TV  OLED 65 CX

Quando si tratta di colori vivaci e livelli di nero intenso, i televisori OLED sono difficili da battere. Con un design elegante e moderno, questo TV OLED LG 65 CX garantirà neri profondi e colori accurati, il tutto a 4K, 120 FPS. Ma oltre a ciò, questo televisore è progettato per essere utilizzato per i giochi; ha i vantaggi naturali delle sue quattro porte HDMI 2.1 come frequenze di aggiornamento variabili, oltre a un ritardo di ingresso estremamente basso e un tempo di risposta di un ms. E sei coperto indipendentemente dalla tua console perché supporta ancora sia Dolby Vision che HDR10.

Le funzionalità intelligenti sono anche coperte bene con ThinQ AI che funge da assistente vocale insieme alla compatibilità per Google Assistant e Amazon Alexa. webOS è anche disponibile per la navigazione multimediale.

Migliore opzione economica: serie C71 TCL

serie C71 TCL

Anche se non troverai una TV economica con le caratteristiche che stiamo cercando, la Serie C71 di TCL è, almeno, la meno costosa. Utilizzando uno schermo Mini-LED, stai ancora ottenendo un display di bell'aspetto con supporto sia per HDR10 che per Dolby Vision. Sebbene la TV sia 4K e abbia una frequenza di aggiornamento massima di 120Hz, può fare solo 1440p a 120Hz o 60Hz a 4K: in pratica, devi scegliere tra alta risoluzione o alta frequenza di fotogrammi. Non è un grosso problema (specialmente se sei su una Xbox Series S in quanto in genere è limitato a visualizzare 1440p nella maggior parte dei giochi) in quanto ci saranno molti giochi che ti costringeranno comunque a quella decisione, ma qualcosa di importante da notare lo stesso.

È un display solido per i soldi e il modello da 55 pollici è un valore particolarmente impressionante. Ha solo HDMI 2.0 (di cui ha quattro porte), ma offre comunque alcuni dei vantaggi di HDMI 2.1 come frequenze di aggiornamento variabili e una modalità di gioco automatica per un ritardo di input inferiore. Ottieni anche RokuTV incluso fuori dalla scatola per divertirti quando non stai giocando sulla tua console.

Il massimo attualmente: LG NanoCell 99 Series



Sia la Serie X che la PlayStation 5 sono tecnicamente in grado di visualizzare 8K, è solo estremamente limitato. Per la maggior parte dei giochi, non è possibile eseguirli a una risoluzione così alta, ma occasionalmente è un'opzione. E se dovessimo ricevere di nuovo aggiornamenti di metà generazione simili a PlayStation 4 Pro e Xbox One X, l'8K diventerà probabilmente più comune a quel punto. Quindi, se vuoi essere preparato per l'8K che diventa la nuova norma, la serie 99 di LG è la soluzione migliore.

La serie 99 vede il ritorno del display NanoCell per una migliore precisione del colore, può visualizzare 8K, 120 Hz e supporta sia HDR10 che Dolby Vision. Questa TV riprodurrà l'immagine della massima qualità in questo elenco, ma stai pagando un prezzo altrettanto alto. Puoi anche aspettarti di vedere ThinQ AI e webOS installati per quando non giochi insieme a quattro porte HDMI 2.1.

Scelta bonus: proiettore VANKYO Leisure VANKYO Leisure 510PW Proiettore WiFi 5Ghz WiFi



Per concludere questo elenco, parliamo un po 'dei proiettori. Sebbene questi siano in genere molto più limitati in termini di risoluzione e frequenza di aggiornamento rispetto ai televisori, modelli come il Leisure 510PW VANKYO riescono comunque a ottenere risultati impressionanti. Se vuoi coprire un'intera parete con il tuo gameplay di Spiderman: questo proiettore è in grado di farlo a 1080p, 120 FPS.

Se vuoi un vero 4K, Optoma può fornire con il più costoso proiettore Optoma UHD50X, che può visualizzare 4K nativi e 60 FPS allo stesso tempo insieme a HDR10—120 FPS è ancora limitato a 1080p.